Pesto di rucola, ricetta depurativa

Il pesto di rucola è una ricetta depurativa in quanto la rucola , tra le molteplici proprietà (diuretica, digestiva, emolienti, considerata l’elisir di giovinezza e fonte di potassio, ferro, calcio e vitamina A) vanta quella depurativa.

Ideale per condire primi piatti, secondi di carne o pesce e verdure al vapore.

Leggera e sfiziosa, ideale da consumarsi calda o fredda, nel periodo invernale (ad esempio con un bel piatto di tagliatelle rigorosamente integrali) o estivo (su una buona macedonia di verdure fresche).

Calorie per porzione: 157

Ingredienti per 4 persone

1 mazzetto abbondante di rucola

2 cucchiai di grana grattugiato

1 cucchiaio di pinoli

1 spicchio di aglio

olio E.V.O

sale q.b.

Preparazione:

1.Lavare accuratamente la rucola eliminando i gambi, asciugala bene e mettila da parte.

2.A questo punto ci sono due modi per fare il pesto: unire tutti gli ingredienti in un mixer da cucina oppure battere tutti gli ingredienti in un mortaio.

3. Se hai deciso di frullare gli ingredienti, aggiungi poco olio alla volta fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.

4. Se hai deciso d batterli nel mortaio, aggiungi l’olio a filo mentre batti gli ingredienti fino a raggiungere lo stesso risultato.

5. Usa il tuo pesto caldo o freddo, per condire la pasta, per accompagnare del pesce cotto a vapore, carne o verdure lesse al vapore.