La medicina orientale

La medicina cinese è il più antico sistema medico esistente. si basa ovviamente su una sua lingua ed una sua cultura.

Le distanze tra la medicina cinese e la medicina occidentale si basano sul rapporto della natura con l’uomo.

Vediamo di capirci qualcosa di più.

La Medicina Cinese è un sistema di cura completo, usato in Asia per oltre 2.500 anni. è definita “olistica” perché ogni sua teoria afferma che l’essere vivente è un’unità piena di energia.

Lo spirito è energia, i pensieri e le emozioni sono energia. Sono tutte energie con intensità diverse.

Tutti gli stati di salute e le malattie interrompono le energie disturbando la salute dell’uomo.

L’obiettivo principale della Medicina Cinese è formulare una diagnosi il più possibile precisa, per ripristinare l’equilibrio energetico.

Raggiunto questo risultato, la persona sarà di nuovo capace di autoregolarsi e di guarire se stessa.

 

Perché un numero sempre crescente di persone sceglie la Medicina Tradizionale Cinese?

Perché può contare su una storia documentata con oltre 2000 anni. È stata affinata nella pratica nel corso degli anni.

Perché rispetta l’integrità della persona.

Perché la terapia non tende alla risoluzione del sintomo ma a trattare la radice della malattia.

Perché la malattia è individuale e quindi anche la cura sarà individuale.

Perché non ha effetti collaterali.