La fame nervosa

La fame nervosa è un vero e proprio disturbo alimentare da non sottovalutare. Circa il 75 % della popolazione ne soffre e si ritrova a mangiare non per un bisogno fisiologico bensì per un rapporto con il cibo non corretto.

E’ bene ricordare infatti che nel caso di questo disturbo “NON è IL VOSTRO STOMACO MA LA VOSTRA MENTE AD AVERE FAME”.

FAME NERVOSAFAME FISIOLOGICA
  • Colpisce all’improvviso e deve essere immediatamente appagata: sensazione travolgente.
  • Quando si avverte fame questa può essere gestita e controllata   à sensazione graduale.
  • Fa desiderare SOLO determinati cibi: avete presente quando si dice “qualcosa di buono”? Ecco, il corpo ricerca cibi altamente GRASSI E CALORICI.
  • In questo caso il corpo NON FA DISTINZIONE. Quando si è fisicamente affamati TUTTO TI SEMBRA BUONO.
  • Difficilmente ci si riempirà nonostante fisiologicamente sazi.
  • In questo caso esiste il limite della sazietà a stomaco pieno.
  • La ricerca di cibo non proviene dallo stomaco…. Non è la tua pancia che “brontola” ma la tua testa!!!
  • In questo caso la mente non c’entra niente. E’ un reale bisogno che avverte il corpo in risposta ad una maggiore richiesta di energia.
  • La fame nervosa ti “porta su” per poi “lasciarti cadere”. Infatti, il più delle volte, dopo aver mangiato a dismisura si viene assaliti dal senso di colpa.
  • La fame fisiologica non crea senso di pentimento in quanto sei consapevole di aver dato al tuo corpo nutrienti necessari per il suo fabbisogno.

 

Consigli presi qua e là per contrastarla….

È UN CIRCOLO VIZIOSO…Infatti..  Più MANGI <———-> Più TI SENTI IN COLPA

 

  1. TROVA UN’ALTERNATIVA

Non riempirti la bocca per soffocare ciò che provi ma cerca di dare sfogo alle tue emozioni con l’attività che più ti gratifica. Grazie all’alternativa al cibo riuscirai a sentirti meno in colpa e più appagata.

  1. ASPETTA E RIPROVA

Se non sei riuscito a “frenarti” RITENTA! Le prime volte riuscirai a resistere poco tempo..vedrai andrà meglio!

  1. NON SCAPPARE MA AFFRONTA LE TUE PAURE

Scopri cosa ti angoscia. Apriti alle tue emozioni. Se rinuncerai  ad affrontare i problemi rimarrai a guardare il mondo come un bambino al quale sembra gigantesco. Sorridi un po di più.. E NON RIFUGIARTI NEL CIBO!!

  1. SANE ABITUDINI
  • Importantissimo il momento della spesa à vai al supermercato con lo stomaco pieno.
  • Sii più consapevole nella scelta degli alimenti
  • Dai un senso diverso al momento dell’acquisto ( vai con un’amica, fai un giro per i negozi, prendi un caffè.. vedrai il cibo passerà in secondo piano!)
  • Muoviti di più
  • Dedica più tempo al sonno à Dormire poco provoca stress, mangiare in modo eccessivo con conseguente aumento di peso tutto questo perché si ha un incremento della Grelina (ormone che stimola l’appetito) e la diminuzione della Leptina (ormone della sazietà)

Dedicate più tempo a voi,ai vostri interessi ed al vostro benessere. Ricordate che le soluzioni non si trovano nel cibo… o almeno non sempre!